Maniere di Jacopo Devescovi - Fangorosa.com

MANIERE DI JACOPO DEVESCOVI

Maniere come arti del fare, dell'eccedere, dell'originare.

Fangorosa lancia la seconda collaborazione per il ciclo Fangorosa Tales, che prende spunto dalla passione e dalle arti italiane che videro tramontare lo splendore del Rinascimento Fiorentino. Maniere è la storia delle diverse espressioni d’amore raccontate attraverso le mani di Jacopo Devescovi, designer e specialista nella lavorazione del cotto artigianale.

Un racconto di relazioni e territori, di visioni e legami, attraverso otto composizioni concordi come i capitoli di un libro. Maniere parla di ricordi verso luoghi e sentimenti, condivisi nelle memorie di tradizioni e di leggende lontane. É la sregolatezza di otto moduli e sette formati, disegnati per comporsi e miscelarsi secondo le più libere interpretazioni. É il caos di una passione sfuggente, quella che ci rende Amanti.

“La lavorazione del cotto richiede pazienza e grande manualità. Dietro ogni manufatto si vede dove l'artigiano imprime la propria mano, firmando così con le proprie dita ogni creazione”.

A Roberta.

Giovane artigiano e designer toscano, Jacopo Devescovi nasce e si forma artisticamente nella città di Pisa. Si avvicina presto all’attività familiare della lavorazione del cotto fatto a mano, libero di potersi esprimere nella progettazione di oggetti e superfici tradizionali.

Rivisitare un’arte considerata classica, attraverso forme elaborate e colori ricercati, diventa da subito l’aspirazione del suo lavoro. Racconta la propria passione come la ricerca costante di una bellezza sregolata, distante dall’ordine, imperfetta come la scabra superficie del cotto.

LE COMPOSIZIONI
CLOSE
Add to cart