Lambro Bianco – Core

254.50  iva escl. /mq

Minimo ordine: 0.4500 MQ
Contenuto scatola: 0.4500 MQ
Peso per scatola: 18.00 kg
Spedizione in 8 settimane
8 settimane
Totale (mq)
1
Sfrido (15%) ?

Product ID: VACO - Q 0204 TO 02 Categorie , ,

Screziato, rumoroso, regale. È l’unione tra materie di diversa natura. Solo un artigiano sapiente conosce quella che sarà la direzione delle sue venature, una volta raggiunto il punto di cottura.

La lavorazione del Cotto Variegato sorge nell’area lombarda italiana seguendo lo splendore del Rinascimento. Ha rivestito gli edifici di maggior prestigio con le sue decorazioni venate, accostate, come a riprodurre i disegni marmorei dalle cave più preziose.

Eppure nasce dal cotto. Un’argilla primitiva, cavata dai letti dei fiumi lombardi tra le diverse stratificazioni del terreno. Ed è proprio la stratificazione che rende possibile manipolare le diverse argille tra loro. Impastate, miscelate a strati con distinte tecniche a seconda della decorazione. Ogni fornace possedeva un proprio metodo di formatura e ogni zona disponeva di proprie argille con il risultato di avere innumerevoli, vari, tipi di cotto.

Vario come il territorio, come la terra di cui è composto.

Il Colore

Lambro Come il fiume che unisce Monza a Brianza, il Bianco al Nero, così l’argilla dallo strato più profondo del terreno a quella importata dalle terre vulcaniche. Lambro rappresenta gli opposti, che si incontrano, come fluidi dalle diverse composizioni chimiche. Distintamente armonici.

Bianco Caolino Tutto e niente. Questo è il bianco. Tutti i colori insieme, quindi nessun colore. Eppur tuttavia, esso è. Non è possibile affermare che il bianco non esista. Ecco perché il caolino è il nostro bianco preferito: esso è ancora di più. La sua la sua derivazione opacizzata lo differenzia da un qualsiasi altro bianco, rendendolo immediatamente riconoscibile. L’essere è. Il non-essere non è. Il bianco è caolino.

La Forma

Core Uno scrigno che protegge. Un nucleo da proteggere. La Core unisce i due elementi della geometria euclidea che più si contrastano tra loro. Li scompone e ricompone nelle tre unità di un puzzle interdipendente. Un tondo centrale racchiuso da due elementi rettangolari come a suggerire la sovrapposizione del Cerchio al Quadrato. Dell’infinito al definito.

Trattamento

Manutenzione

Iscriviti alla newsletter e ricevi uno sconto del 10% sul primo ordine

Shopping Cart